WP Auto Comment

21 maggio 2009, Comments 0

WP Auto Comment è un software DA SPAMMER che non fa altro che inviare a migliaia di blogs commenti contenenti un link al tuo sito web. Chi vende questo tipo di programmi ve li propone quasi sempre attraverso una pagina web lunghissima con decine di testimonianze di persone che hanno ottenuto risultati strabilianti. Ovviamente chi vende questi software DA SPAMMER è a sua volta uno spammer quindi sa bene come attirare l’attenzione del possibile acquirente, io vi consiglio di stare molto ma molto attenti, lo dico solo ed esclusivamente per farvi risparmiare qualche euro dato che questi software sono totalmente inutili.  Ora proverò io a convincervi di quanto siano inutili questi TOOLS con una serie di semplici riflessioni e domande:

  1. Se il software funzionasse veramente e desse risultati strabilianti, NON LO VENDEREBBERO MA LO USEREBBERO PER FAR SOLDI COME SEO SCHIACCIANDO LA CONCORRENZA
  2. Dato che il punto 1 è ovviamente un’utopia, il software lo vendono a quante più persone possibile perchè è solo così che può valere qualcosa.
  3. Con i filtri akismet e con un minimo di manutenzione dei blog, è quasi impossibile che un commento venga pubblicato realmente
  4. La stragrande maggioranza dei blog ha i link con il NOFOLLOW quindi, qualora un folle vi accettasse il commento, c’è una probabilità altissima che il link ottenuto non serva a niente
  5. WOW ABBIAMO OTTENUTO UN LINK!!!! Ora nasce la domanda… su quale sito? Sarà un sito a tema? Oh cacchio no è un sito che vende giochini erotici da sexy shop!!!

Beh dopo aver detto la mia sui software di commenti automatici, vorrei darvi qualche piccolo consiglio su come scegliere i links che devono puntare ai vostri siti. I consigli si basano sulla mia esperienza personale e per molti sembreranno ovvi ma so che ci sono tante persone alle prime armi che apprezzeranno anche le “banalità”.

  1. I  link in entrata possono (non devono) essere messi su qualsiasi sito web, anche fuori tema ed anche con trust rank sotto zero. Il nostro sito sarà influenzato positivamente da link buoni ma non sarà penalizzato da link pessimi.
  2. Si consiglia di procurarsi links da siti (o pagine specifiche) che parlano dello stesso argomento del vostro sito
  3. Molti si preoccupano di ottenere links da pagine con PAGERANK alto, a mio avviso sono cavolate, l’ho provato sul campo, il pagerank non serve più a nulla, serve solo ed esclusivamente perchè molti credono erroneamente che serva e quindi lo richiedono se ci sono scambi link da fare.
  4. NON COMPRATE MAI LINKS, magari investite il triplo ma per ottenere links permanenti, recensioni, articoli ecc…
  5. Se comprate links ne sarete schiavi per sempre e non credete che vi daranno chissà quale risultato
  6. Altri trucchi sui links non ve li dico, perchè sono atipici, teorici ma sopratutto miei e funzionano :P

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>