12 marzo 2010, Comments 0

SEO, ottimizzazione per i motori di ricerca, un acronimo che fino a gennaio 2010 aveva anche senso, ora sembra che Google preferisca mettere in prima pagina siti off topic e/o siti web di scarsa qualità nei contenuti.
Il problema non sussiste, ho riportato in prima pagina molti siti web semplicemente rendendoli più scadenti, ha funzionato ma la cosa mi irrita molto. Con questo articolo voglio fare una prova SEO, la faccio su questo blog praticamente inutile, senza alcun link e poco indicizzato, voglio vedere quanto viene premiata la seo di bassa qualità sul nuovo google.Iniziamo da qui con questo seo testo veramente da 100 lire… tanto per capire…

  • SEO vuol dire Search Engine Optimization, ossia ottimizzazione per i motori di ricerca
  • il SEO è il consulente che ottimizza il sito web per i motori di ricerca
  • Il posizionamento SEO non esiste, esiste il posizionamento organico, SEO è ottimizzazione e basta
  • il SEO copywriting è un termine che non mi piace ma vuol dire scrivere testi ottimizzati per i motori
  • SEO per SEO non fa trentaseo (Stronzata letta sul web)
  • Avrò scritto abbastanza volte SEO? Boh forse si ma voglio spammare ancora un po con un altro SEO.
  • Tutti i SEO hanno usato links stranieri fino a Gennaio ma ora non valgono più nulla, bella fregatura
  • Google odia i SEO ed i SEO si divertono a fottere Google
  • Come SEO sono rimasto molto turbato quando a Gennaio Google mi ha buttato giù tutti i siti
  • Come SEO sono rimasto molto contento quanto a Marzo ho nuovamente riconquistato i primi posti
  • Credo che sia arrivato il momento di linakare la parola SEO da qualche parte 

SEO l’avrò scritto un botto di volte, forse troppe, ora vediamo goole dove va a piazzare questa pessima pagina.
Forse ho sbagliato test, SEO è troppo difficile come keyword ma non mi meraviglierei di vedere questa pagina posizionata in posizioni inaspettate, mi sembra che ormai con google funzioni molto il Gratta e SEOVinci.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>