Capelli grigi - prevenire i capelli bianchi

1 settembre 2009, Comments 0

L’ingrigimento dei capelli prima di 35 anni è chiamato ingrigimento prematuro dei capelli.

Ci sono molte ragioni alla base di questa comparsa prematura di peli grigi. Un consumo eccessivo di tè, caffè, alcool, carne e fritti, grassi, grasso, piccante, aspro, e cibi acidi in grado di ridurre l’umidità e le sostanze nutritive di raggiungere i follicoli dei capelli  può portare all’ ingrigimento prematuro.

Il rapporto di riduzione della produzione di melanina è dovuta alla mancanza di minerali di rame. Mangiare alimenti come il granchio, le ostriche, i semi di girasole, mandorle e anacardi impedisce l’ingrigimento prematuro dei capelli, dato che sono ricchi di rame (molto importante per prevenire).

Come il ferro, il rame e lo iodio sono di vitale importanza per l’approvvigionamento di sangue fresco e il mantenimento della salute dei nostri capelli e per impedire l’ingrigimento dei peli. Ferro e lo iodio devono essere assunti sotto forma di pesce. Il pesce è una buona fonte di iodio, ma anche gli ortaggi sono delle buone opzioni. Un’adeguata fornitura di carote, banane, verdure, frutta è buona per contrastare questo problema prematuro. Una menzione speciale va fatta per le carote, in quanto questo ortaggio è responsabile per la salute dei nostri follicoli piliferi.

Un complesso di vitamina B potrebbe essere molto utile per evitare il grigiore prematuro di peli. Le vitamine più efficaci sono le tre vitamine del complesso B. Queste vitamine devono essere assunte preferibilmente in una forma che presenta tutte le vitamine del gruppo B, come il lievito, germe di grano e fegato. Queste vitamine sono chiamate vitamine anti grigio. E può essere prodotta nella traccia di batteri intestinali. Se si beve un litro di yogurt con un cucchiaio di lievito di birra prima di ogni pasto, allora sarà un ottimo rimedio per la prevenzione e il trattamento dei dei capelli grigi prematuri. Sono inoltre disponibili le compresse, compresse di calcio pantotenato & PABA, possono essere adottate, ma non in sostituzione di quelle vitamine, ma con l’aggiunta di quelle fonti di vitamine cioè lievito e lo yogurt.

Cibi con colori artificiali e prodotti alimentari secchi non sono consigliati per il nostro sistema digestivo ed è per questo che dobbiamo sempre limitare l’assunzione di questi tipi di alimenti. I colori artificiali e conservanti sono dannosi per il nostro sistema digestivo e possono causare i capelli secchi e fragili ed un  cuoio capelluto disidratato. Essi non forniscono alcun minerale ed umidità per i nostri capelli. Anche molti carboidrati, come pasta e pane, possono diminuire i livelli di antiossidanti nel vostro corpo e sono necessari per neutralizzare i radicali liberi.

I capelli grigi possono essere facilmente evitati seguendo queste poche regole alimentari.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>